• News
  • Lezioni in presenza a Castiglione, la preside costretta a precisare: seconda e terza media restano in didattica a distanza

    La dirigente scolastica dell’istituto comprensivo di Castiglione Messer Marino, in merito alla ripresa delle attività didattiche prevista nella giornata di domani, precisa che le classi seconde e terza media saranno ancora interessate alla didattica a distanza, così come previsto dal Dpcm ancora in vigore in base alle norme vigenti nella cosiddetta zona rossa.

    La preside Anna Paolella si è vista costretta a precisare ciò che in realtà era già ovvio, atteso che l’annuncio della ripresa delle lezioni in presenza prevista per la mattinata di domani ha creato qualche fraintendimento. A causa di un caso positivo al Covid tra gli alunni, nei giorni scorsi il sindaco Magnacca aveva disposto la sospensione delle attività didattiche ancora in presenza (seconda e terza media erano già in didattica a distanza come da disposizioni superiori, ndr).

    Con apposita ordinanza lo stesso sindaco riattiverà da domani le lezioni in presenza, ma limitatamente alle classi interessate. Domattina, dunque, riprenderanno le lezioni in presenza solo ed esclusivamente per gli alunni dell‘asilo, delle elementari e della classe prima della scuola media.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi