• In evidenza
  • L’inferno di fuoco è alle spalle, il grazie di Magnacca: «Tutti insieme abbiamo vinto»

    Cari concittadini, dopo due giorni intensi di lavoro per il devastante incendio che ha distrutto un’ importante parte della nostra bella montagna, il fuoco è stato arginato, grazie anche alla pioggia attesa ormai da mesi, che ha favorito lo spegnimento totale dell’incendio. A tutti coloro che in prima persona sono stati impegnati nelle operazioni, va il mio personale ringraziamento per quanto fatto con fatica e con determinazione in una delle situazioni davvero difficili per la comunità castiglionese.

    Grazie ai Vigili del fuoco, ai ragazzi della Protezione civile di Castiglione e di altri gruppi arrivati dai comuni vicini, a supportare le operazioni di spegnimento e controllo delle fiamme. Grazie ai dipendenti comunali, al vigile urbano, i quali hanno lavorato anche di notte al mio fianco, nella gestione delle varie richieste dei cittadini sconvolti ed increduli su quanto stava accadendo. Grazie ai miei collaboratori, il Vice Sindaco Paradiso Raffaella, l’assessore Lalli Mariano e i consiglieri comunali di maggioranza, per essere stati al mio fianco, supportandomi nei due giorni intensi di lavoro.

    Grazie alle forze dell’ordine dei Carabinieri, in particolare al comandante Maresciallo Sammarone, con il quale ho trovato grande collaborazione nella gestione organizzativa, il quale ha egregiamente svolto un ruolo di coordinamento, raccordo e tramite, con le unità di Protezione civile e i vigili del fuoco. Grazie anche ai volontari civili e semplici cittadini che, hanno messo a disposizione mezzi agricoli e il proprio lavoro, riservandomi utili consigli. Grazie alle istituzioni, Prefettura e centrale operativa regionale, con la quale ho costantemente dialogato, in alcuni momenti anche in modo forte e deciso, nell’avere la disponibilità di mezzi e uomini sul territorio, dato il momento di emergenza contemporanea nei diversi comuni abruzzesi.

    Stiamo attraversando momenti difficili per tutti, la pandemia, l’emergenza idrica e gli incendi, che stanno mettendo a dura prova tutti i cittadini e l’amministrazione comunale. Sono convinto che, di fronte a eventi di tale portata, ne usciamo bene tutti insieme, solo attraverso una proficua collaborazione tra cittadini ed istituzioni, per il bene del nostro amato Castiglione. Orgoglioso di quanto tutti insieme, ciascuno nel proprio ruolo, per quanto abbiamo fatto e dimostrato in questa vicenda, vi saluto con immenso affetto.

    Il Sindaco

    Felice Magnacca

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi