• News
  • Motociclisti nel mirino dei Carabinieri: undici sanzioni, un sequestro

    I Carabinieri delle stazioni di Pescasseroli e di Villetta Barrea hanno effettuato, in ottemperanza alle direttive del comando compagnia, pianificati servizi dedicati al controllo dei motociclisti che in questo periodo dell’anno prendono d’assalto le strade che attraversano il Parco Nazionale Abruzzo Lazio e Molise. Il bilancio è di undici persone sanzionate per varie violazioni al Codice della Strada (guida pericolosa, uso del telefonino, invasione della corsia opposta delimitata da striscia continua), un motoveicolo di grossa cilindrata sottoposto a sequestro per mancata assicurazione, una persona sanzionata ai sensi delle norme anticovid per non aver rispettato l’obbligo di permanenza nella propria abitazione/domicilio dopo le 22, cioè per aver violato il “coprifuoco”.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi