• In evidenza
  • Pecora uccisa e sbranata a Castelguidone, si teme l’attacco dei lupi

    C’è il fondato sospetto che la pecora predata in contrada Cannella di Castelguidone sia stata attaccata, uccisa e divorata dai lupi. Questo stando almeno alle dichiarazioni dei proprietari. Nelle scorse settimane un esemplare di lupo è stato visto e filmato addirittura in paese, lungo la strada provinciale che attraversa Castelguidone. Giorni fa il ritrovamento, in frazione, dei resti del pasto di uno o più predatori, lupi o cani randagi che siano.

    «Cominciamo ad avere un po’ di timore visto che abbiamo un bimbo che spesso gioca fuori» commentano preoccupate lepersone che abitano in quella zona. Sempre nelle scorse settimane sono stati segnalati altri episodi di animali di affezione, come cani, predati presumibilmente dai lupi.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi