• News
  • Time Attack, il pilota Thomas Papa di Schiavi di Abruzzo sfiora il podio a Latina

    Seconda tappa del Time Attack, organizzata dal presidente della scuderia Aniene, Rinaldo Danieli, che tra l’altro corre con la sua Peugeot 205 rally gruppo N, con la quale è stato campione italiano nel 1990.

    Nei giorni scorsi la competizione sportiva è stata ospitata sul circuito internazionale “il Sagittario” di Latina ed ha visto come ospiti noti piloti  professionisti  come Alberto de Amicis, campione del campionato Carrera cup, Mario Caravello, cinque volte campione italiano gruppo 2 cilindrata 700, Davide Belli, campione italiano Formula Gloria e Marco Paternostro che è  il tester e pilota ufficiale della rivista Elaborare che corre nel campionato con la sua Clio RS2000, Antonio Buttarazzi presidente centro Abarth Roma centro Italia corse storico, Fabrizio Simeoni presidente dell’ Abarth roma club, il presidente del Club Italian Garage e Stefano lo Russo della scuderia Ferrari Club Rosso Roma.

    Thomas Papa di Schiavi di Abruzzo con Marco Paternostro

    Tra i partecipanti anche il pilota e meccanico preparatore Thomas Papa di Schiavi di Abruzzo, che ha gareggiato in pista con undici auto molto più performanti e potenti della sua  Fiat Tipo2.0 16v. Il pilota di Schiavi porta a casa un ottimo punteggio in classifica a un punto dal 4° posto e due punti dal 3° posto. Thomas Papa, che corre anche grazie agli sponsor del “Roxy Bar” di Schiavi di Abruzzo e A.S. Sport Car di Alessandro Samperi di Catania, tornerà in pista per la finale nella prossima ed ultima tappa che si svolgerà l’11 dicembre prossimo presso il kartodromo internazionale di Artena.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi