• In evidenza
  • Trasporti, Saia e Stampone: “Ripristinare corsa su gomma Agnone-Fraine”

    Ripristino delle corse su gomma Agnone – Castiglione M. Marino – Vasto – Chieti. E’ quanto chiedono al sottosegretario alla presidenza della giunta regionale dell’Abruzzo, Umberto D’Annuntiis, i sindaci di Agnone e Fraine, Daniele Saia e Filippo Stampone.

    Il sindaco di Fraine, Filippo Stampone

    «Considerata la riapertura della strada provinciale 162 Fraine – Castiglione Messer Marino (chiusa da 6 anni, ndr) – scrivono Saia e Stampone – è necessario e, al tempo stesso improrogabile, rivalutare l’attivazione dell’autobus che collega Agnone con Chieti passando per i comuni dell’alto Vastese».

    Il sindaco di Agnone, Daniele Saia

    Il servizio di trasporto pubblico, soppresso all’indomani della chiusura a causa della frana sulla Sp 162, era l’unico collegamento tra Agnone e Fraine il quale assicurava tra l’altro la possibilità di usufruire di servizi sanitari e scolastici (vedi ospedale e istituti superiori).

    «Il servizio – prosegue la nota indirizzata a D’annuntiis – resta necessario in considerazione del cronico isolamento vissuto dai paesi delle aree interne a cavallo tra alto Molise e alto Vastese. Se non si inizia a dare attenzione al territorio iniziando con i servizi di trasporto – rimarcano Saia e Stampone – le nostre comunità continueranno a vivere il lento ed inesorabile spopolamento da comprometterne la stessa sopravvivenza».

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi