• In evidenza
  • Attacco alla sede Cgil di Roma, Asm: “Episodio squadrista inquitante”

    “L’Associazione della stampa del Molise esprime profonda vicinanza alla Cgil per il proditorio attacco subito, ieri, alla sede nazionale di Roma. Assediare le istituzioni della Repubblica, violare e distruggere gli uffici di un’organizzazione che rappresenta la società civile, le lavoratrici, i lavoratori, i pensionati, gli ultimi, sono atti di uno squadrismo inquietante che il Paese deve condannare fermamente. Le organizzazioni sindacali italiane nella loro interezza, che contribuirono a sconfiggere il terrorismo negli anni di piombo, oggi devono respingere con fermezza le nuove frange eversive, che minano la convivenza civile e l’assetto democratico del Paese. Il sindacato dei giornalisti del Molise, nel ribadire la condanna della violenza e degli atti intimidatori, è solidalmente al fianco dei colleghi della Cgil regionale e nazionale”. E’ quanto scrive in un nota il presidente di Assostampa Molise, Giuseppe Di Pietro.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi