• In evidenza
  • Serie D: Vastogirardi, la salvezza passa per il ‘Di Tella’ e Di Lucente attacca la Recanatese

    Passerà per gli ultimi 90 minuti da gioco la salvezza del Vastogirardi che dopo il pari a Fano in zona Cesarini (1-1), cercherà di evitare la lotteria play-out. Domenica al ‘Di Tella’ attesa una diretta concorrente, il Castelnuovo Vomano distanziato di due lunghezze dagli altomolisani. Inutile dire che contro gli abruzzesi servirà solo vincere e sperare in una serie di combinazioni per agguantare la salvezza diretta. Sta di fatto che la quota salvezza di quest’anno è diventata la più alta delle ultime stagioni. Così la settimana entrante diventa cruciale per il team di Prosperi che domenica si gioca un intero campionato. Intanto da Fano, il presidente dei molisani Andrea Di Lucente, senza mezzi termini, attacca la Recanatese, neo promossa in serie C e rea a suo avviso di aver “falsato” il risultato delle ultime prestazioni. (servizio video Rete8)

    Tutti i risultati:

    Matese-Fiuggi 2-1
    Sambenedettese-Alto Casertano 2-1
    Castelnuovo V.-Montegiorgio 1-2
    Castelfidardo-Nereto 3-0
    Tolentino-Pineto 1-3
    Vastese-Porto d’Ascoli 0-0
    Chieti-Trastevere 2-2
    Fano-Vastogirardi 1-1

    Classifica: Recanatese 67; Trastevere 58; Tolentino 56; Pineto e Sambenedettese 52; Vastese e Fiuggi 50; Porto d’Ascoli 49; Chieti e Matese 48; Notaresco e Montegiorgio 46; Vastogirardi e Fano 45; Castelnuovo V. 43; Castelfidardo 40; Nereto 12; Alto Casertano 7.

    Prossimo turno: Recanatese-Chieti; Porto d’Ascoli-Fano; Fiuggi-Castelfidardo; Vastogirardi-Castelnuovo V.; Trastevere-Matese; Alto Casertano-Notaresco; Montegiorgio-Tolentino-Nereto-Vastese: Pineto-Sambenedettese

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi