• In evidenza
  • Eccellenza: l’Agnone inciampa sul più bello, al ‘Civitelle’ passa il Pietramontecorvino

    L’Agnonese inciampa sul più bello. Dopo dieci vittorie consecutive, l’undici di D’Ambrosio subisce la seconda sconfitta in campionato e perde la testa della classifica. Al ‘Civitelle’ passa il Pietramontecorvino grazie ad un gol di D’Amore che nella ripresa regala un successo di prestigio alla formazione pugliese. L’undici di D’Angelo ha legittimato i tre punti con una prestazione impeccabile che poteva assumere un vantaggio maggiore considerate le diverse azioni da gol create sotto porta avversaria. Sul risultato di parità il team foggiano ha centrato anche una clamorosa traversa con il solito D’Amore. In casa granata si recrimina per almeno due rigori, uno per tempo, non concessi dal signor Fabrizio Simonelli alla sua terza gara in Eccellenza. Nelle due azioni incriminate, la giacchetta nera di Isernia non è stata supportata a dovere dagli assistenti, tant’è che al 95’ l’Olympia ha dovuto cedere l’intera posta in palio. Tra le fila dei locali si registra l’infortunio al centravanti Marco D’Aguanno uscito anzitempo dal rettangolo per una botta al ginocchio. Ulteriore nota stonata lo scarso pubblico presente sugli spalti. Festeggia il Termoli che da stasera si ritrova capolista in solitaria a +3 dagli altomolisani che domenica affrontano la trasferta di Ururi, nel pomeriggio travolta dal Bojano (4-0).

    In serie D non va meglio al Vastogirardi che nel recupero contro il Tolentino si arrende ad una rete di Zammarchi siglata a metà primo tempo.

    Tutti i risultati della 23^ giornata: Campobasso 1919 – Termoli 0-1 (giocata ieri); Sesto Campano – Campodipietra 1-1 (giocata ieri); Bojano – Ururi 4-0; Castel di Sangro – Guglionesi 1-1; Cliternina – Altilia 3-0; Agnonese – Pietramontecorvino 0-1; Gambatesa – Venafro 0-5; Volturnia – Isernia 0-3.

    La nuova classifica: Termoli (-1) 60, Agnonese 57, Isernia 54, Campodipietra 53, Sesto Campano 44, Venafro 42, Guglionesi, Ururi 32, Bojano 31, Pietramontecorvino 28, Gambatesa 22, Cliternina 21, Campobasso 1919, Castel di Sangro 19, Volturnia 15, Altilia (-1) 2.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi