• In evidenza
  • Fiamme sotto il ponte Sente, Vigili del fuoco presidiano la zona impervia

    Sono ancora sul posto, a presidiare l’incendio divampato per cause in fase di accertamento da parte delle Forze dell’ordine, i Vigili del fuoco del distaccamento di Agnone intervenuti in serata in località Pontelle, al confine tra i territori comunali di Belmonte del Sannio e Castiglione Messer Marino.

    La zona è particolarmente impervia, al di sotto del grande ponte sul Sente che separa l’Abruzzo dal Molise, e l’inaccessibilità dei luoghi rende complesse le operazioni di spegnimento. Le fiamme stanno divorando ettari di vegetazione, anche qualche uliveto, ma grazie all’abbassamento delle temperature dovute al calare della notte stanno rallentando la loro corsa furiosa. I Vigili del fuoco stanno facendo il possibile e resteranno sul posto a presidiare il rogo in attesa di valutare il da farsi alle prime luci dell’alba.

    Con il calare dell’oscurità, infatti, è preclusa la possibilità di ricorrere all’ausilio di mezzi aerei. Sul posto si è portato anche il sindaco di Castiglione Messer Marino, Felice Magnacca, per rendersi conto della situazione ed eventualmente richiedere uomini e mezzi, domattina, in costante coordinamento con la Prefettura di Chieti. Primi a giungere sul posto i Carabinieri della stazione di Castiglione Messer Marino, al comando del maresciallo maggiore Ivan Sammarone.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi