• In evidenza
  • Furto nella notte a Schiavi di Abruzzo, ripulita una tabaccheria in pieno centro

    Ladri in azione nella notte a Schiavi di Abruzzo. Approfittando del maltempo che imperversava sulla zona, i malviventi, dopo aver forzato la porta d’entrata di un Sali e Tabacchi di piazza Caduti d’Ungheria, si sono introdotti nell’esercizio, ripulendolo. A quanto pare i protagonisti del furto sono stati messi in fuga dal suono dell’allarme dell’esercizio commerciale scattato. Pochi minuti di tempo per arraffare il bottino e fuggire prima che fosse possibile intervenire.

    Da una prima ricognizione sembra siano state rubate diverse stecche di sigarette, valori bollati e “Gratta e Vinci”. Al momento non è dato sapere il valore totale della merce trafugata. Sull’episodio indagano gli uomini dei Carabinieri della locale stazione coordinati dal maresciallo Walter Scampamorte. I militari stanno visionando le immagini registrate dalle telecamere dell’impianto di videosorveglianza installate all’entrata e all’uscita del paese e all’interno dello stesso esercizio commerciale.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi