• News
  • Giovane donna sui binari, tratta in salvo dagli agenti della Polizia di Vasto

    Sere fa la centrale operativa del commissariato di Polizia di Vasto ha ricevuto una segnalazione: una donna, con intenti suicidi, si sarebbe recata presso la stazione ferroviaria. Immediato l’invio di una pattuglia della Volante per le opportune verifiche e la contestuale interlocuzione con il Compartimento ferroviario di Ancona. In effetti un treno in transito aveva già segnalato la presenza di una persona tra i binari in direzione Pescara. Nonostante il blocco della circolazione subito posto in essere da Ferrovie, su richiesta della Polizia, un convoglio residuale era in transito proprio mentre gli agenti hanno cercato di raggiungere la giovane donna per metterla in salvo. Sprezzanti del pericolo i due poliziotti hanno raggiunto di corsa la ragazza, in quel momento in stato di semi-incoscienza, salvandole la vita e successivamente affidandola alle cure del personale medico.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi