• In evidenza
  • Ha esportato la ventricina in Giappone, Giuseppe Sabatino nominato Cavaliere della Repubblica

    L’Eco, prima di tutti, si occupò di lui, quando esportò la ventricina in Giappone. E per esportare intendiamo che ha messo su una filiera corta per la produzione del salume piccante tipico dell’Alto Vastese lì in Estremo Oriente. Da allora la sua “Trattoria dai Paesani“, aperta e gestita insieme allo chef Davide Fabiano di Roccaspinalveti, è diventata il tempio della gastronomia abruzzese e montana.

    Stiamo parlando di Giuseppe Sabatino di Castelguidone, imprenditore di successo nel campo dell’enogastronomia che da ieri potrà fregiarsi del titolo di Cavaliere della Repubblica italiana. L’alta onorificenza, che corona una vita di sacrifici, ma anche di immensi successi e soddisfazioni, gli è stata conferita dal Presidente della Repubblica Mattarella e consegnata presso gli uffici dell’Ambasciata in Giappone.

    «Oggi è un giorno un po’ speciale: ho ricevuto la prestigiosa onorificenza di cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica. Volevo ringraziare tutti, sono felice». Il primo commento a caldo dell’emozionato neo cavaliere Sabatino. All’amico e sostenitore dell’Eco le congratulazioni vivissime della nostra redazione.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi