• In evidenza
  • Il vento riattiva l’incendio di Colle San Silvestro, l’elicottero “Orso Bruno” torna in azione

    Il forte vento da nord est ha riattivato il fronte dell’incendio su Colle San Silvestro. Sul posto, sin dal mattino, è presente un Dos, direttore delle operazioni di spegnimento, dei Vigili del fuoco che sta coordinando le operazioni delle squadre a terra, la boschiva del distaccamento di Vasto e dei volontari della Protezione civile.

    Vista l’inaccessibilità dei luoghi, con le fiamme che stanno aggredendo un costone in forte pendenza proprio verso la cima del Colle San Silvestro, dove tra l’altro è presente una pineta, il Dos ha richiesto l’intervento di un mezzo aereo.

    La centrale operativa della Protezione civile regionale ha inviato l’elicottero “Orso Bruno“, già operativo nella giornata di ieri insieme a tre canadair e un potente Erickson.

    L’elicottero sta facendo la spola tra il vicino Molise, dove va a rifornirsi di acqua, e il territorio di Castiglione Messer Marino dove insiste l’incendio. I Vigili del fuoco hanno montato e rifornito di acqua una vasca dalla quale Orso Bruno può attingere in modo da dimezzare i tempi di intervento moltiplicando così i lanci.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    1 Comment

    1. […] posto, come confermato dal collega de L’Eco dell’Alto Molise, Francesco Bottone, sono presenti squadre di vigili del fuoco a terra, il Dos (Direttore Operazioni […]

    Rispondi