• In evidenza
  • Incendio ponte Sente, i sindaci di Belmonte e Castiglione chiedono l’ausilio del canadair

    Si sono portati sul ponte Sente per osservare dall’alto l’evolversi della situazione i sindaci di Castiglione Messer Marino, Felice Magnacca, e la collega di Belmonte del Sannio, Anita Di Primio. Il rogo che da ieri sera brucia decine di ettari di vegetazione in località Pontelle ha ripreso vigore, alimentato dal vento, e sta risalendo pericolosamente e rapidamente il costone che porta verso l’abitato di una frazione di Castiglione. I due sindaci, in accordo con i Vigili del fuoco del distaccamento di Agnone presenti e operativi sul posto, hanno richiesto, per il tramite della Prefettura, l’invio in zona di un canadair in considerazione della inaccessibilità dei luoghi percorsi dal fuoco.

    Intanto sul posto sta arrivando una squadra in ausilio dei Vigili del fuoco da Vasto e gli operai forestali della Regione Molise. La situazione non pare volgere al meglio, stante il forte vento che alimenta le fiamme.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi