• In evidenza
  • Scacchi e ambiente, studenti dell’alto Molise partecipano a concorso internazionale

    All’inizio dello scorso settembre, il giornalista Jesús Cabaleiro, ha scritto un interessante articolo dal titolo “Scacchi e ambiente” in cui raccontava come i residenti e i visitatori del comune di San Pietro Avellana potevano divertirsi giocando a scacchi a un tavolo gigante situato nella sua piazza principale, contemplando alcuni boschi che l’Unesco considera Riserva della Biosfera di Collemeluccio-Montedimezzo (Alto Molise. Italia). Come ha spiegato il sindaco di San Pietro Avellana, Francesco Lombardi, si trattava di “una scacchiera all’aperto come si vede nel nord Europa con pezzi molto grandi per godersi la natura”.

    La grande scacchiera di San Pietro Avellana

    Nello stesso articolo si è fatto riferimento all’associazione Expochess che organizza la quinta edizione del suo Concorso Internazionale di Disegno, che quest’anno ha come tema: “Gli scacchi e i valori ambientali positivi del suo ambiente naturale”.

    Grazie a questo articolo e al rapporto tra i due eventi, gli studenti di questo paese, noto per i suoi tartufi bianchi, insieme a quelli di Capracotta, Pesche e Pettoranello, partecipano per la prima volta al concorso, con una selezione di interessanti spunti che rispondono al tema di quest’anno. Il tema di questa edizione ha un grande rapporto con questo comune, dal momento che l’Unesco “ne evidenzia l’alto valore naturale e culturale che promuove il rapporto tra i suoi abitanti e la biosfera”.

    Come in altri paesi partecipanti al concorso, hanno avuto molte difficoltà a causa delle misure stabilite per contenere la diffusione del Covid, ma nonostante questo il concorso continua il suo corso e i disegni sono già stati visti dalla giuria per la valutazione.

    Resta solo, se la situazione lo consente, che nel pomeriggio del 28 novembre potremo celebrare la chiusura di questa quinta edizione dell’Expochess International Drawing Contest presso la nostra sede mondiale al Gran Hotel Lakua di Vitoria-Gasteiz.

    Quest’anno l’evento sarà trasmesso in diretta su Internet, coordinate dal Gran Hotel e dall’Università di La Punta (San Luis, Argentina).

    https://periodistas-es.com/ajedrez-y-medio-ambiente-144941

    https://www.expochess.org/art/contest.php?en

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi