• News
  • Scuolabus senza assicurazione, il sindaco: “Non è del Comune di Gissi”

    In merito ai controlli sugli scuolabus del Vastese effettuati dalla Polizia stradale, giunge la precisazione del sindaco di Gissi, Agostino Chieffo.

    “In merito alla notizia diffusa questo pomeriggio dalle testate online riguardo agli accertamenti eseguiti ieri sugli scuolabus, tengo a precisare quanto segue: lo scuolabus trovato privo di copertura assicurativa NON PRESTA SERVIZIO PER IL COMUNE DI GISSI. È stato controllato a Gissi solo perché trasportava ragazzi di un paese limitrofo che qui frequentano le scuole medie. Il mezzo che, ad avviso del personale della questura di Chieti, avrebbe problemi di autorizzazione è quello che è stato utilizzato occasionalmente per sostituire lo scuolabus in manutenzione. Non è di proprietà comunale, ed è stato reperito direttamente dalla ditta appaltatrice che, conseguentemente, è l’unica eventualmente responsabile delle contestazioni sollevate”.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi