• Cultura
  • Sicurezza sul lavoro, lo Scientifico di Agnone primo al concorso dell’Asi

    Gli alunni della classe terza del Liceo Scientifico ‘Giovanni Paolo I’ hanno partecipato al progetto organizzato dall’Asi (Agenzia spaziale italiana) dal tema: “Uno spazio tra salute e sicurezza”. L’iniziativa invitava gli studenti ad esplorare la “Sicurezza come dimensione etica del lavoro e della cittadinanza”. In tutto sono stati 1000 gli istituti superiori nazionali coinvolti. Ebbene, gli studenti agnonesi hanno realizzato un video classificandosi primi ex aequo con un istituto della provincia di Napoli e uno di Milano.  

    “I ragazzi – spiega la docente e coordinatrice di classe, Giovanna Cerimele – si sono immedesimati in diverse figure professionali rappresentate per evidenziare l’aspetto giuridico del tema della sicurezza sul lavoro, nonché l’aspetto etico su cui si sono soffermati in maniera puntuale. Il risultato raggiunto, qualora ce ne fosse bisogno, dimostra la bontà del lavoro svolto anche in istituti di piccoli centri, come appunto Agnone, e da una classe composta da soli 11 alunni che di fatto ha saputo imporsi su realtà scolastiche con numeri di iscritti di gran lunga superiore”.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi