• News
  • Truffe on line, vittime nell’Isernino: scoperto e denunciato il responsabile

    I militari della stazione Carabinieri di Isernia, al termine delle indagini svolte in relazione alla truffa subita da una donna sui circuiti di pagamento online, sono riusciti ad identificare il responsabile di tale deprecabile comportamento che è stato denunciato alla competente Autorità giudiziaria.

    In particolare, la malcapitata, che svolge il suo lavoro nell’ambito commerciale, era stata raggirata con particolare abilità dallo sconosciuto che facendole credere di dover eseguire un’operazione di accredito sulla Postepay della donna, con abile raggiro l’aveva indotta ad effettuare un’operazione di ricarica verso una carta di pagamento intestata ad una terza persona, riuscendo nel suo criminoso intento facendosi così accreditare una somma di circa mille euro complessiva riferita a diverse operazioni.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi