• News
  • Cucina innovativa e finger food: all’alberghiero di Agnone corsi di alta formazione

    La sezione provinciale di Isernia della Federazione Italiana Cuochi (FIC) ha organizzato insieme all’istituto alberghiero “San Francesco Caracciolo” di Agnone una due giorni dedicata a corsi di alta formazione sulla cucina innovativa. Gli studenti della scuola, infatti, hanno potuto assistere alle lezioni di finger food del famoso cuoco Gianluca Tomasi.

    «Un bellissimo evento che mette al centro una formazione di qualità che i nostri studenti potranno spendere nelle loro esperienze professionali. Un plauso va ai responsabili scolastici e ai responsabili della FIC per l’ottima organizzazione. -commenta il sindaco di Agnone, Daniele Saia – L’amministrazione vuole puntare su questo tipo di attività per rendere sempre più attrattivi i nostri istituti scolastici. Nel nostro programma è ancora vivo l’obiettivo di realizzare un convitto che possa ospitare studenti da fuori per permettere loro di vivere un’esperienza formativa di spessore in modo agevole».

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi