• News
  • Finte residenze per truffare le assicurazioni, denunciati due campani

    I Carabinieri di Cantalupo nel Sannio hanno denunciato all’Autorità giudiziaria due persone, di origine campana, che proprietari di alcuni immobili siti in uno dei comuni della giurisdizione, li avevano adibiti a Bed & Breakfast pubblicizzandoli sulle piattaforme del settore, seppure in assenza delle necessarie autorizzazioni e dei requisiti stabiliti dalle norme vigenti; è altresì stato accertato che i predetti, mediante false attestazioni, avevano fittiziamente richiesto la residenza in quel centro al fine di ottenere indebitamente risparmi sui costi delle polizze assicurative dei 5 automezzi di proprietà.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi