• News
  • L’ex complesso bandistico “G. De Aloysio” di Celenza sul Trigno consegna un ecografo all’ospedale di Vasto

    L’ecografo con sonda per emergenza, acquistato dall’ex Complesso Bandistico “G. De Aloysio” di Celenza sul Trigno, è stato consegnato oggi al reparto di rianimazione dell’O. C. Vasto. L’annuncio dell’ordinativo per la somma di € 5.308,02 è stato dato il 3 aprile scorso.
    La procedura, fatta di richiesta di donazione alla Direzione e uffici competenti della ASL Lanciano Vasto Chieti e autorizzazione, si è conclusa ieri, 18 maggio 2020.
    Quel “tesoretto” conservato dal 1984, anno di cessazione dell’attività del complesso bandistico, per volontà di tutti, è stato utilizzato per potenziare la prestazione sanitaria dell’O.C. di Vasto in accordo con il medico anestesista Walter Di Laudo, che è anche sindaco di Celenza. L’emergenza Covid-19 ha chiamato anche noi a fare la nostra parte; non ci siamo tirati indietro. La Direzione, per il mio tramite, ringrazia tutti.
    Dato che il Complesso bandistico “G. De Aloysio” è stato un evento musicale spettacolare ed educativo che ha dato lustro al paese e da tutti viene ricordato con un pizzico di emozione, quale ex capobanda artistico, colgo questa occasione per ringraziare e salutare con un abbraccio affettuoso gli iscritti del 1978, anno di inizio delle prestazioni, con un pensiero a chi non è più.

    Rodrigo Cieri

    • foto di repertorio

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi