• In evidenza
  • Sport, riapre i battenti la piscina in località ‘Tiro a Segno’ ad Agnone

    Il 5 giugno scorso la piscina provinciale in località Tiro a Segno, ad Agnone, ha riaperto i battenti. La struttura, un fiore all’occhiello per l’intero territorio e il suo hinterland, gestita ormai da anni dalla Hydro Sport, annuncia di aver ripreso tutte le attività sospese all’inizio dell’emergenza sanitaria dovuta dal Coronavirus.

    Ad oggi le piscine sono e restano il posto più sicuro per fare attività fisica” ricorda il maestro Marco Di Lorenzo, romano di nascita, ma agnonese di adozione. Di qui l’invito dell’ex tecnico di Simona Quadrarella a frequentare l’impianto che resterà aperto per i mesi di giugno e luglio prima della chiusura di agosto. “Noto in giro una gran voglia di tornare alla normalità e questo non può che farci piacere. L’augurio è quello di rivedere tanti bambini tornare in piscina perché lo ripeto ancora una volta, è il posto più sicuro per svolgere l’attività motoria che dopotutto resta la più completa in assoluto”.

    Per qualsiasi ulteriore informazione rivolgersi al numero di telefono: 0865.78062

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi