• In evidenza
  • Stretta di mano e senza mascherine, il «cattivo esempio» del governatore Marsilio

    «Spero sia una foto di repertorio. Per rispetto di chi fa sacrifici e costantemente rispetta le regole avrebbe dovuto indossare una mascherina ed evitare la stretta di mano. Stravolgendo De André, lei non potendo dare buoni consigli dà solo cattivi esempi».

    Caustico il consigliere comunale Enzo Fangio a commento della stretta di mano senza mascherina tra il Governatore d’Abruzzo, Marco Marsilio, e il Pontefice, Papa Francesco. Il presidente della Regione è stato ieri in Vaticano, insieme ad una delegazione di politici e prelati abruzzesi, ricevuto in udienza dal Santo Padre in relazione all’inaugurazione dell’albero di Natale e del presepe artistico di Castelli allestiti in Piazza San Pietro.

    A destra in foto Enzo Fangio, consigliere comunale di Castiglione

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi