• Cultura
  • Studio&Mente: pro e contro di un mondo in videolezione

    Studio&Mente: pro e contro di un mondo in videolezione” è il nuovo evento online organizzato dai Giovani per Agnone Democratica.
    Il gruppo politico ha inteso organizzare un incontro virtuale con due ospiti d’eccezione: la docente Sara Bartolomeo e la psicologa Ilaria Vota.

    La psicologa Ilaria Vota

    «Ormai da più di un anno, gli studenti di ogni ordine e grado si trovano ad affrontare lezioni in didattica a distanza alternate a singhiozzo a piccoli periodi lezioni in presenza. Questa situazione, oltre a provocare disagi dal punto di vista dell’apprendimento, ha provocato anche svariati problemi psicologici nella popolazione studentesca. – si legge nella nota stampa di lancio dell’evento culturale – L’isolamento forzato, il filtro dello schermo e una socialità ridotta all’osso hanno estraniato i ragazzi dalla loro classica dimensione, portandoli ad affrontare una sfida educativa mai vissuta in precedenza. Per questi motivi, i giovani del gruppo agnonese intervisteranno la docente Sara Bartolomeo,

    La docente agnonese, Sara Bartolomeo

    che avrà modo di raccontare di una sua lettera rivolta agli studenti in difficoltà, e la psicologa Ilaria Vota, che risponderà a domande e perplessità in merito alle implicazioni psicologiche derivanti dalla DAD. L’incontro sarà anche occasione di dibattito per mettere a confronto i pregi e i difetti dello strumento della didattica a distanza».

    L’evento sarà visibile domenica 11 aprile alle ore 17 in diretta sulla pagina Facebook “Giovani per Agnone Democratica”. Durante l’incontro, sarà possibile porre delle domande alle due ospiti.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi