• In evidenza
  • Votazioni Capo dello Stato, M5S sceglie Andrea Greco come ‘grande elettore’

    Con molte probabilità sarà l’agnonese Andrea Greco uno dei tre ‘grandi elettori’ che il Consiglio regionale del Molise è chiamato ad indicare in vista delle imminenti elezioni del Capo dello Stato. A sostenere Greco quale rappresentate della minoranza del Consiglio regionale (gli altri due posti spetteranno alla maggioranza) l’intero gruppo del Movimento 5 Stelle.

    I portavoce del M5S in Consiglio regionale

    I tre delegati per la Regione Molise saranno individuati a seguito della votazione fissata martedì 11 gennaio. Per la maggioranza due nomi in auge al momento, quello dei presidenti Donato Toma e Salvatore Micone. Tuttavia non è da escludere soprese dell’ultima ora. Infatti nella maggioranza di centrodestra scalpita per recarsi a Roma pure l’assessore Vincenzo Niro.

    “Per il momento sento di dire grazie a questo instancabile gruppo di colleghi – il commento di un emozionato Andrea Greco -.  Cittadini laboriosi e appassionati con cui insieme continuiamo a coltivare l’obiettivo di cambiare in meglio la storia politica di questa terra – ha poi aggiunto – Attendiamo la votazione, nel mentre, per una questione di totale trasparenza nei confronti dei cittadini molisani, ritengo importante comunicare a tutti la decisione. Naturalmente mi riservo ulteriori considerazioni dopo il voto”, conclude il capogruppo del M5S in Regione.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi