• News
  • “Risvegli, il Nome del Futuro” tra i migliori dieci vini d’Italia 2022, il produttore è di Schiavi di Abruzzo

    Un concerto per celebrare la nascita di una star: è l’annata 2020 di “Risvegli, il nome del Futuro” prodotto d’eccellenza che al suo esordio è stato inserito dalla prestigiosa Guida Bibenda 2022 tra i migliori  10 vini d’Italia (si veda scheda allegata). Il bianco dell’azienda Castel Noha Cantine Cirulli di Ficulle in Umbria, che evoca nel nome positività e la voglia di rinascita delle produzioni vitivinicole italiane, verrà presentato al pubblico e alla stampa specializzata Venerdì 26 AGOSTO  nel corso di una serata musicale ambientata nella cornice della splendida cantina tra le più grandi e eleganti del centro sud e dei 70 ettari dei vigneti aziendali.

    Ospite d’onore del Concerto in Vigna, il Maestro Sandra Landini, celebre pianista che ha suonato nei teatri più prestigiosi d’Europa, che accompagnerà il quartetto d’archi Hadimova, formato dai Maestri Carlo Coppola (primo violino), Ilaria Civico (secondo violino), Paolo Di Lorenzo (viola) e Dario Orabona (violoncello). I Maestri proporranno un viaggio attraverso le note di W. A. Mozart e F. Chopin, creando un’atmosfera suggestiva grazie al sodalizio musicale tra pianoforte ed archi.

    L’esibizione precederà la degustazione del vino premiato dalla Guida della Fondazione Italiana Sommelier.

    La serata è inserita nella sesta edizione del “Festival Internazionale Green Music – I teatri segreti storico naturali dell’Umbria” che, sotto la direzione artistica di Maurizio Mastrini, gode del patrocinio dell’Unione Europea della Regione Umbria, del FAI e di Rai Umbria tra gli altri.

    Appuntamento tra cultura e enogastronomia di prestigio, dunque, che conferma l’impegno dell’azienda  umbra, creata e condotta dall’infaticabile Valentino Cirulli, imprenditore originario di Schiavi di Abruzzo, per l’affermazione della viticultura di qualità in Italia e nel mondo.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi