• In evidenza
  • Senza mascherina, multe da 400 euro per studenti e calciatori dell’Olympia

    Due studenti di un istituto superiore cittadino, due calciatori dell’Olympia Agnonese e altre quattro persone, sono stati sanzionati con multe da 400 euro dai Carabinieri della locale compagnia perché non indossavano la mascherina in luoghi all’aperto. In particolare, gli uomini dell’Arma coordinati dal capitano Christian Proietti, su disposizione del prefetto di Isernia, hanno potenziato l’azione al di fuori degli istituti scolastici del territorio dove, negli ultimi giorni, hanno riscontrato irregolarità sull’adozione dei dispositivi di sicurezza, vedi mascherine, necessarie per contenere il propagarsi del virus. Un episodio, quello delle sanzioni amministrative elevate dai Carabinieri, che sta sollevando numerose polemiche tra la cittadinanza soprattutto in considerazione del basso numero di contagiati registrati in tutto l’alto Molise.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi