• In evidenza
  • Rifiuti ed energia, fondi dal Ministero. Sopralluogo nell’Alto Vastese dell’assessore Campitelli

    Nuove opportunità di investire fondi messi a disposizione dal Ministero per potenziare e implementare la raccolta differenziata, ma anche per l’economia circolare, la realizzazione di compostiere di comunità e l’attivazione di centri per il riuso.

    Sono questi i motivi che hanno portato, nella mattina di oggi, l’assessore regionale Nicola Campitelli, ad effettuare un sopralluogo in alcuni comuni dell’Alto Vastese, tra i quali Castiglione Messer Marino e Schiavi di Abruzzo.

    L’assessore regionale Campitelli con il consigliere comunale Troiano

    «Una visita informale, un incontro con amministratori locali ed eletti, quello dell’assessore Campitelli, con delega all’Urbanistica e territorio, ma anche Energia e Rifiuti, per sondare il terreno, per individuare eventuali aree vocate alla realizzazione di progetti sul tema della gestione dei rifiuti, nuove opportunità che si concretizzano grazie ai fondi a disposizione. – commenta Carlo Troiano, consigliere comunale della Lega nel Comune di Schiavi di Abruzzo – In questi territori dell’entroterra nuove idee per la gestione dei rifiuti potrebbero rappresentare un valore aggiunto e contribuirebbero sicuramente a risolvere il problema dell’abbandono incontrollato di rifiuti nell’ambiente. Ringraziamo l’assessore Campitelli per l’attenzione che dimostra, ancora una volta, per le nostre realtà montane, spesso dimenticate dalla politica».

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi