• In evidenza
  • Castelguidone senza sindaco, nominato il commissario prefettizio: la dottoressa Maria Giovanna Maturo

    La dottoressa Maria Giovanna Maturo, segretario comunale in quiescenza, è il commissario prefettizio che ha assunto l’ordinaria amministrazione del Comune di Castelguidone. La nomina nei giorni scorsi da parte della Prefettura di Chieti.

    A destra nella foto il neo commissario prefettizio Maria Giovanna Maturo


    Il provvedimento della Prefettura si è reso necessario perché le elezioni amministrative, alle quali ha preso parte una sola lista di forestieri, sono state annullate in quanto si è recato alle urne un solo elettore, che tra l’altro ha votato scheda bianca. Ben lontani, dunque, dal quorum di validità fissato al 40 per cento degli aventi diritto. Elezioni nulle, con i poteri del sindaco, del Consiglio comunale e della Giunta attribuiti ad un commissario prefettizio, appunto la segretario comunale in quiescenza, Maria Giovanna Maturo, che nel recente passato ha già collaborato con l’amministrazione comunale di Roccaspinalveti.

    La singolare vicenda delle elezioni amministrative di Castelguidone ha attirano l’attenzione anche della stampa nazionale.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi